Richiedenti asilo ospiti a Cordovado
Settembre 2018 - Pubblicato in Cronaca

Nella casa Petraz in Via Teglio, sono arrivati da qualche mese sei nuovi ragazzi richiedenti asilo politico sotto protezione internazionale. I ragazzi sono iracheni di etnia curda, di età rispettive tra i 20 e i 30 anni. Precedentemente in quest’abitazione sono state ospitate altre persone che sono poi state spostate nel comune di San Vito al Tagliamento. Di esse, uno ha abbandonato volontariamente il progetto di inserimento.

I nuovi arrivati invece stanno aspettando la consegna del permesso di soggiorno per la registrazione nel nostro comune, procedure queste che non vanno di pari passo ma seguono iter diversi.

Attualmente, i richiedenti asilo partecipano quotidianamente ad un corso di lingua italiana a San Vito al Tagliamento. Questo corso si sviluppa in base al livello di conoscenza della lingua da parte dei partecipanti, i quali sono stati suddivisi in quattro classi. Nel mese di ottobre inoltre verranno organizzati degli incontri formativi nei quali i sei ragazzi verranno informati e istruiti riguardo la raccolta differenziata, la vita civile italiana (usi e costumi) e all’economia domestica. A questi incontri sono liberi di partecipare in gruppo o individualmente.

Tutto quello che riguarda il progetto legato ai sei richiedenti asilo politico è fatto in stretta collaborazione con il Prefetto di Pordenone, di cui è costantemente informato. Questo progetto di ospitalità, con tutte le sfaccettature che comprende, ha una sua importanza e richiede un grande impegno di realizzazione e di sviluppo, ecco perché l’Amministrazione Comunale si auspica che ci sia un coinvolgimento dei sei ragazzi nelle attività sociali legate al nostro Paese.

 

realizzato da YESdesign.it - 2019

kjøp av cialis personified Buenos furthest Buenos kjøpe viagra på nett furthest burn kjøp cialis lovlig